HomeStaff





Home

Equipe medicaContatti Dove siamoCasi cliniciPubblicazioniCertificazioni sanitarie

Facebook

Terapie


Igiene e prevenzione

Parodontologia
Conservativa - microscopia

Estetica dentale - protesi individualizzata

Implantologia

Chirurgia rigenerativa ossea e mucogengivale

Trattamento dei disturbi dell'articolazione temporo mandibolare


Ortodonzia - trattamento delle malocclusioni e dei morsi aperti - tecnica MEAW


Ortodonzia invisibile

Ortodonzia nell'adulto -ortodonzia preprotesica

Posturologia

Osteopatia

Medicina estetica-Carbossiterapia

Sedazione cosciente

Cosmesi e sbiancamento
Laser

Trattamento dei disordini posturali (tecniche Yoga)

Ippoterapia


Argomenti

Malocclusione e cefalea


Bruxismo e stress

Effetti del tabagismo sul cavo orale


Materiali protesici - caratteristiche e biocompatibilità


Links

Astra Tech dental implants


Periopixel
iaaid - international academy of advanced iterdisciplinary dentistry



Anthroposmagazine.com sito divulgativo sul tema  del  benessere psico  fisico e relazionale












Vie-Sid the Slavicek foundation
Aig
Gnatologia.org
CsoLab











Odontoiatria interdisciplinare

Lo studio Calzavara è una struttura odontoiatrica 
sviluppata al massimo livello tecnologico e
strumentale.

Nel nostro studio siamo in grado di 
valutare in modo analitico alcune 
componenti importanti del sistema cranio mandibolare tramite complessi 
esami strumentali.

L'interdisciplinarità e la collaborazione 
fra clinici specialisti sono alla base della nostra metodica di lavoro.




  

Trattamento delle malocclusioni e dei disturbi del sistema cranio mandibolare


Da anni abbiamo sviluppato un programma di analisi del sistema masticatorio e di tutte le relazioni che questo può avere con l’organismo in toto.

Lo studio integrato di aspetti apparentemente lontani, ma strettamente correlati tra di loro nelle reazioni corporee, ci ha consentito di ampliare la interpretazione dell’origine dei disturbi, che interessano non solo l’apparato masticatorio, ma anche altri distretti apparentemente lontani.

| Read more |

Analisi posturale e stabilometrica


Lo studio delle problematiche posturali è stato il primo intervento che ha differenziato l’attività clinica dello studio dall’approccio odontoiatrico tradizionale.

Anche se, negli anni, c’è stata una continua crescita che ha implementato le tecniche di 
studio e l’approccio clinico è molto articolato, l’attenzione per la componente posturale del sistema masticatorio ha sempre un ruolo dominante.

L’impiego della pedana posturo stabilometrica, consente di rilevare la ripartizione dei carichi e la proiezione al suolo del baricentro valutando in un tempo prestabilito i modi ed i tempi di spostamento.
L’esame studia le variazioni indotte dall’interazione del soggetto con le diverse componenti neurosensoriali che condizionano la postura.

In particolare studia l’effetto della interazione tra il sistema posturale e le afferenze neuro sensoriali visive, vestibolari e propriocettive.  

   |Read more |  

Osteopatia


L'osteopatia è una terapia manuale nata e strutturata nel secolo scorso da un medico americano ,A.T. Still, il quale intuisce, dopo approfonditi studi sulla struttura del corpo umano, che lo stato di “malattia” non è che l’effetto di una o più cause (disfunzioni) che si sono instaurate nel tempo. 

In osteopatia l’individuo viene riconosciuto nella sua globalità, nella quale non è possibile separare il corpo, i visceri e la psiche in quanto essi sono strettamente correlati dal punto di vista anatomo-fisiologico attraverso ilsistema muscolo-scheletrico, viscerale, circolatorio, fasciale, neuro-endocrino e cranio-sacrale.

 L’osteopatia,attraverso specifici test manuali, ricerca la zona che altera l’equilibrio dell’organismo e con tecniche manipolative appropriate da all’organismo le informazioni con le quali ritroverà da solo la propria auto-regolazione.
L’osteopatia,oltre al trattamento dei casi acuti, pone un’attenzione particolare alla prevenzione. 

Il campo nel quale opera l’osteopatia è quello dei problemi funzionali mentre non rientrano nel suo campo d’azione le patologie organiche e le anomalie costituzionali.
|Read more|